Marina di Alassio, Bandiera blu d’Europa

Sono 75 gli approdi italiani che nel 2020 si sono aggiudicati la Bandiera Blu, riconoscimento conferito dalla FEE – Foundation for Environmental Education – alle località costiere europee che soddisfano criteri di qualità delle acque di balneazione e dei servizi offerti. Il porticciolo “Luca Ferrari”, fiore all’occhiello di Alassio, è fra questi!

Un incantevole anfiteatro di rocce sovrasta la baia che ospita il complesso portuale Luca Ferrari, protetto dai venti e dal mare. Composto da tre moli interni di sottoflutto e sei pontili galleggianti, l’approdo si è guadagnato per l’undicesimo anno di fila la Bandiera Blu europea per le sue acque e per la qulità dei servizi e delle attrezzature.

Situata all’ingresso della città, da cui dista circa un chilometro, la Marina di Alassio è facilmente raggiungibile sia a piedi sia in auto (è disponibile un ampio parcheggio con sosta gratuita per la prima mezz’ora). L’insenatura che lo ospita è in una bellissima posizione tra Capo Santa Croce, dove si trova la Cappelletta votiva, e Punta Murena, dove i pini marittimi arrivano quasi a toccare il mare. Proprio davanti si staglia l’isola Gallinara, mentre sulla costa, oltre il porto, c’è una  spiaggia che si estende per circa mezzo chilometro, molto amata dagli Alassini che vi si rifugiano dalla confusione estiva.

L’approdo turistico di Alassio è il punto di partenza di quasi tutte le escursioni in barca, come per esempio quelle di biosnorkelling all’isola Gallinara o al Santuario dei Cetacei. Qui hanno sede anche i due diving center di Alassio, il circolo nautico con la sua scuola di vela. Sono presenti, inoltre, due cantieri nautici per riparazioni, due distributori di carburante e un bar-ristorante.

Il porticciolo dispone di 550 posti barca, tutti dotati di presa di corrente per unità che vanno dai 5 ai 30 metri. In transito può ospitare imbarcazioni sino a 35 metri con pescaggio massimo di 2,80 metri. Oltre ai servizi di base, offre copertura wi-fi dell’intera area portuale e un moderno impianto di aspirazione delle acque nere di sentina, che lo collocano tra i primi dotati di questo servizio.

  • 44° 01′ 07″ N – 08° 11′ 58″ E

  • Telefono: 0182/645012

  • VHF: Canale 09 (lavoro) – 16 (emergenze)

  • Posti barca: 550

  • Posti transito: 10%

  • Lunghezza massima: 35 metri

  • Pescaggio: 2-3,50 metri

  • Assistenza ormeggio: sì

  • Velocità massima: 3 nodi

  • Scalo alaggio: no

  • Scivolo:

  • Orario di accesso e di banchina: continuato 24/24

SITO WEB MARINA DI ALASSIO
Molo Bestoso

Sbarco sul molo Bestoso

Due scalandroni dotati di scale di attracco e posti in testa al molo Bestoso, sono gestiti da Marina di Alassio e consentono a chi proviene dal mare di sbarcare proprio nel cuore della città.

Sei un sub o vuoi diventarlo? Affidati a un diving center di Alassio LEGGI QUI Scopri i segreti del mare e del vento! Iscriviti alla scuola di vela LEGGI QUI